Thu. May 30th, 2024

Con i vigneti che costeggiano il litorale e gli ulivi che punteggiano la campagna, il Lago di Garda è una destinazione agricola per eccellenza. La sua cucina, rinomata in tutto il mondo, propone cibi di produzione locale come il risotto al nero e la polenta burrosa cosparsa di formaggio d’alpe grattugiato, pesce di lago grigliato condito con olio d’oliva DOC del Lago di Garda e, a Natale, il tradizionale panettone tempestato di frutta secca.

Il vino è anche al centro della rinomata scena gastronomica del Lago di Garda, con i viticoltori locali che producono vini che completano i suoi piatti. L’influenza moderatrice del lago sul clima circostante, con il caldo diurno moderato dai venti freddi fuori dall’acqua, è ideale per la coltivazione della vite.

La zona vinicola Lago di Garda DOC abbraccia la sponda occidentale, meridionale e parte di quella orientale del lago. La regione è rinomata per i bianchi prodotti da uve Turbiana nella zona del Lugana (lungo la sponda sud-orientale del lago) e i rossi dai vitigni Corvina Veronese e Rondinella sulla sponda della Valtenesi del lago (nota principalmente per il Bardolino DOC e il Chiaretto rosato ).

Il Pinot Grigio è un’altra stella nella scena vinicola del Lago di Garda, in particolare dalla zona del Lugana lungo la sponda sud-orientale del lago, dove i terreni calcarei conferiscono freschezza a questo stile di Pinot Grigio. Le spettacolari colline moreniche della zona offrono un ambiente perfetto per questa profumata varietà, e la sua vicinanza al lago offre un microclima mite, caratterizzato da sbalzi termici diurni, che aiuta a produrre eleganti Pinot Grigio. vino lago di garda

By Admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *